La Gazzetta di Arnese

La Puglia e Grillo non vogliono il Tap? Il Pd lo vuole in Emilia Romagna

L

“Se la Puglia non vuole il Tap, l’Emilia-Romagna è pronta per accoglierlo. A Ravenna, a Casalborsetti, abbiamo già infrastrutture, know how e un distretto di 6mila persone pronti a riceverlo”. E’ la proposta-provocazione che Gianni Bessi, consigliere Pd nel consiglio regionale dell’Emilia Romagna, esponente di spicco dei Democrat ma ascoltato da tutte le maggiori forze politiche come esperto di questioni energetiche, ha affidato negli scorsi giorni a Business Insider Italia.

Bessi è autore di un libro appena uscito “Gas naturale – l’energia di domani” (Innovative Publishing) con la prefazione di Giulio Sapelli, che sta facendo dibattere gli addetti ai lavori. Bessi è da tempo convinto che del gas naturale non si possa fare a meno.

Per Bessi il Tap è indispensabile alla strategia energetica nazionale: “E lo dico non da difensore delle imprese petrolifere, ma da difensore dei migliaia di lavoratori del settore energetico e dell’economia che quest’ultimo sviluppa nei nostri territori. Guardi, il presidente russo Putin ha trovato modo di parlare di contratti riguardanti il gas naturale anche durante i mondiali di calcio. E di gas si è parlato probabilmente anche nel summit fra lo stesso Putin e Trump”.

QUI IL MIO ARTICOLO COMPLETO PER BUSINESS INSIDER ITALIA

Sull'autore

Michele Arnese
By Michele Arnese
La Gazzetta di Arnese

Archivi