La Gazzetta di Arnese

Scannapieco si smarca da Nava…

S

Che cosa (non) ha detto oggi a sorpresa Scannapieco su Nava appena silurato dal governo da presidente della Consob…

ECCO PERCHE’ NAVA E’ STATO SILURATO DALLA CONSOB. FATTI, INDISCREZIONI E COMMENTI NELL’APPROFONDIMENTO DI START MAGAZINE

Di seguito un brevissimo estratto dell’articolo di Fernando Soto

Ha fatto scalpore oggi nei palazzi della politica e e della finanza una dichiarazione di una personalità come Dario Scannapieco, già al Tesoro con Mario Draghi, apprezzato nelle istituzioni europee e italiane, attuale vicepresidente della Bei (Banca europea per gli investimenti): “Non penso che il rischio di credibilità dell’Italia sia legato alla vicenda Nava”, ha detto  Scannapieco, a margine del convegno “10 anni dopo Lehman” riferendosi alle dimissioni presentate dal presidente dimissionario della Consob, Nava, dopo i contrasti con il Governo gialloverde. Il rischio di credibilità del Paese “è di portare avanti le riforme di cui l’Italia ha bisogno, di correggere o mantenere una rotta sostenibile sui conti e soprattutto di liberarci da lacci e lacciuli che ancora ci bloccano nella crescita. Non è l’episodio Nava, Ilva, Tav e Tap perché sono tutti elementi” che influiscono su un Paese “ma è un discorso complessivo. Poi nel merito non commento la vicenda”, ha aggiunto Scannapieco. Non proprio un elogio di Nava, dunque.

Sull'autore

Michele Arnese
By Michele Arnese
La Gazzetta di Arnese

Tag

Archivi